torquato tasso: gerusalemme liberata - proemio

Nel proemio Torquato Tasso (1544-1595) in sintesi ci presenta la materia del poema:

a) motivo epico-religioso (versi 1-18): la liberazione del Santo Sepolcro da parte dell'esercito cristiano guidato da Goffredo di Buglione;
b) invocazione (versi 9-24): si rivolge alla Vergine affinchè lo ispiri e al tempo stesso, lo perdoni se per rendere più interessante il suo racconto, abbellirà la materia storica aggiungendovi qualche finzione poetica;
c) motivo encomiastico (versi 25-40): si rivolge poi ad Alfonso II della casa d'Este (casa che discende dal capostipite eroe Rinaldo) pregandolo di accogliere benevolmente il poema e di trarne incitamento per una nuova crociata che, certamente l'occidente cristiano dovrà allestire per sconfiggere definitivamente gli infedeli.

0 commenti:

Posta un commento